Rerum Vallis 2018

“E’ comprensibile, perciò, che il patriziato urbano aspirasse ad attenuare le barriere di ceto che lo separavano dall’aristocrazia. A una parte dei mercanti la strada “verso l’alto” veniva aperta dall’acquisto di vaste proprietà terriere e dai matrimoni misti cui ricorrevano i cavalieri impoveriti […]”

” […] concludendo matrimoni con le famiglie dei cavalieri e brigando alla ricerca di titoli e blasono nobiliari, il patriziato mercantile si radicò profondamente nel tessuto connettivo della società feudale costituendone una componente imprescindibile e fondamentale.”

Aron Ja. Gurevič – “Il mercante”, da Jacques Le Goff – “L’uomo medievale”


La compagnia del Corvo di Selene è lieta di annunciare che organizzerà nelle date del 30 Giugno e del 1 Luglio una rievocazione storica, Rerum Vallis.


Corre l’anno 1396, Il Ducato di Milano è appena stato costituito e Marnate fa parte del progetto di unificazione di tutta la Lombardia occidentale.

Anche nel contesto della  piccola cittadina si pensa già al futuro, la protezione dei Signori di Milano potrebbe accrescere il potere dei piccoli signorotti locali che si affrettano ad accaparrarsi il commercio locale.

La famiglia Balbi ha una merce di scambio privilegiata, la giovane figlia Lodovica che ignara del suo destino viene ‘barattata’ per l’ascesa al potere.

Grandi sono i festeggiamenti, le più importanti famiglie presenziano all’evento, l’accampamento si popola di invitati che arrivano da terre lontane con il loro seguito, il torneo dei cavalieri celebra il giorno di festa e le signore si attardano al mercato scambiandosi civettuole battute tra l’ilarità e la spensieratezza

                                                                              Ma…..

Nessuno può immaginare che Lodovica rinneghi il suo futuro sposo!

La giovane, persa nella sua visione di amore romantico e forte dell’incoscienza propria dell’età osa sfidare le regole….

E …

Quel che successe poi lo vedrete partecipando!

Vi aspettiamo!


In questa pagina troverete tutte le informazioni utili per i rievocatori, i mercanti e i visitatori della manifestazione.

Come arrivare

Il Programma

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1619183731502784/

tbd – Date: 30 Giugno e 1° Luglio

Per i visitatori

La rievocazione dello sposalizio di Lodovica Balbi avrà luogo nella valle di Marnate (VA).

Ad attendervi ci sarà un accampamento storico con più di 60 rievocatori che ricostruiranno la vita  in un accampamento alla fine del secolo XIV.

Nei due giorni potrete avvicinarvi alla storia come mai in nessun libro, ammirare i bellissimi falchi, fare il tifo per il vostro cavaliere preferito mentre si susseguiranno i tornei e quando giungerà la sera ammirare la luce tremula dei fuochi e delle lanterne in un’atmosfera magica che richiama tempi ormai perduti.

I banchi dei mercanti vi daranno la possibilità di apprezzare ed acquistare oggetti artigianali di grande fattura e di farvi scoprire la loro storia e il loro uso.

Un punto di ristoro vi permetterà infine di riposare fra uno spettacolo e l’altro.

Venite ad assistere al matrimonio piu’ importante della valle!

Per i mercanti

Vuoi proporre i tuoi articoli durante la manifestazione? Trovi in questa pagina il modulo completo di regolamento da compilare e spedire al nostro indirizzo mail corvodiselene@gmail.com

Per i Rievocatori

Per quest’anno siamo già al completo ma se vuoi proporre il tuo gruppo, assicurati di aver letto il regolamento presente in questa pagina e scrivici, saremo lieti di prendere in considerazione la richiesta per la prossima edizione .

La partecipazione al torneo d’armi è riservata ai membri delle compagnie già confermate, se ne fai parte e sei interessato, in questa pagina troverai il modulo di richiesta di partecipazione.

Il regolamento verrà inviato ai referenti delle compagnie.

File utili

Modulo richiesta partecipazione come mercante – RERUM VALLIS 2018 – Modulo Mercanti

Regolamento e modulo richiesta di partecipazione torneo d’arme – RERUM VALLIS 2018 – Torneo

 

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes